rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Via d'Azeglio, campagna social per sostenere i locali colpiti dall'ordinanza

Una campagna suo social network per sostenere i locali colpiti dal provvedimento, voluto dalla Questura di Parma e notificato dal Comune di Parma tramite gli agenti di Polizia Municipale che prevede il divieto di servire alcolici dopo le ore 23 in alcuni locali di via d'Azeglio, in corrispondenza dei Portici dell'Ospedale Vecchio, dove molte persone nel fine settimana si ritrovano in strada per intrattenersi e chiacchierare. La campagna con gli hashtag #iostocolMama e #iostoconviadazeglio sta diventando virale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via d'Azeglio, campagna social per sostenere i locali colpiti dall'ordinanza

ParmaToday è in caricamento