Iren, moratoria prorogata fino al 28 febbraio. Pagliari: 'Necessaria risposta locale'

E' iniziato, negli uffici di Iren di strada Santa Margherita, l'incontro per il Tavolo tra la multiutility e gli attivisti di Rete Diritti in Casa e Assemblea No Inceneritore

Il senatore Pagliari all'uscita dal Tavolo

AGGIORNAMENTI. Il Tavolo si è concluso con la decisione, da parte di Iren, di prorogare la moratoria sui distacchi di luce e gas fino al 28 febbraio. Un primo risultato per gli attivisti che hanno ottenuto l'incontro dopo la protesta con occupazione degli uffici di Iren. La conclusione della moratoria infatti era stata fissata, in un primo momento, per il 16 gennaio. Poi Iren aveva sottolineato che, nonostante quel giorno l'incontro fosse stato rinviato, il provvedimento sarebbe rimasto attivo fino ad oggi. Sulle altre questioni, come il minimo garantito gli attivisti riferiscono che i vertici di Iren si sono resi disponibili a parlarne in un successivo incontro. Al Tavolo era presenta l'amministratore delegato Andrea Viero. Tra gli attivisti anche Cristina Quintavalla della Commissione di Audit che, all'uscita ha rilasciato alcune dichiarazioni. "Stiamo ragionando alla possibilità di andare ad un Tavolo con gli esponenti della società civile, in presenza delle Istituzioni per la creazione del minimo garantito e di tariffe sociali". 

E' iniziato, negli uffici di Iren di strada Santa Margherita, l'incontro per il Tavolo tra la multiutility e gli attivisti di Rete Diritti in Casa e Assemblea No Inceneritore. Dopo alcune trattative sono entrati due esponenti della Rete, due dell'assemblea No inceneritori e un rappresentante delle famiglie, a cui è stata staccata la luce. E' presente anche il senatore Giorgio Pagliari del Pd. Patrizia Maestri non è presente per impegni parlamentari. All'ingresso alcuni attivisti attendono l'uscita.

Il senatore Pagliari e' uscito dall'incontro e ha dichiarato: 'La mia presenza al Tavolo e' dovuta al fatto che c'e' un problema innegabile che attiene alle condizioni minime della qualita' di vita delle persone.Cio' e' dovuto alla crisi ed e' qundi necessaria una risposta a livello locale delle Istituzioni. Sembra che l'assessore Rossi si sia opposta alla creazione di un Tavolo allargato con i movimenti sociali".

In margine all’incontro l’assessore al welfare Laura Rossi precisa la posizione del Comune:
“Molte persone sono brave a rappresentare problemi e molte altre sono disponibili a partecipare, ma prendo atto che la ricerca di soluzioni concrete a problemi spinosi e delicati come quelli di persone che si vedono sigillati i contatori perché impossibilitati a pagare le utenze rimangono sempre in capo al Comune, che deve fare i conti con la realtà. Per l’anno 2014 – sottolinea la Rossi – ci impegniamo a confermare lo stanziamento di 900.000 euro per il pagamento delle utenze morose relative a persone in situazione di grave e accertata difficoltà. Abbiamo anche perfezionato il protocollo con Iren per rendere più efficiente e tempestivo il riallaccio delle utenze staccate. Di più non possiamo fare. Esercitiamo le nostre responsabilità nella ricerca concreta di soluzioni. Non mi sottrarrò dal partecipare ad eventuali tavoli allargati nei quali pure si rischia di discutere dei massimi sistemi, ma sono e resterò volta principalmente a dare risposte concrete individuando soluzioni possibili e realistiche nella situazione che tutti conosciamo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento