menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salsomaggiore, al via i lavori per la sistemazione di strada di Costa Marenga che collega alle frazioni

Da settembre l'atteso intervento sull’importante arteria che collega il centro alle frazioni prende il via grazie all’intesa tra Comune di Salsomaggiore e Consorzio di Bonifica


Un accordo di sostanza, in termini di investimenti e di opere, porterà nei prossimi mesi ad un concreto miglioramento della vita quotidiana e della qualità della mobilità urbana della comunità salsese. Comune di Salsomaggiore e Consorzio di Bonifica Parmense hanno siglato oggi in Municipio i dettagli del progetto che porterà, entro l’inverno, al completo rifacimento della strada di Costa Marenga. L’importante arteria rappresenta un accesso preferenziale alla città soprattutto per tutti i residenti della zona vicina al campo sportivo, Bellaria e delle frazioni più vicine Salsominore e Cangelasio. Da tempo la strada richiedeva un intervento diffuso in grado si sostenere il peso di un traffico notevolmente incrementato. L’iter dei lavori di sistemazione idrogeologica del fondo stradale, ampliamento e manutenzione riguarderà il tratto che si estende dal bivio con la provinciale n°92 “Ponte Ghiara-Scipione Ponte” fino al raccordo con la provinciale n°57 “Salsomaggiore-Scipione Ponte” per un ammontare complessivo di spesa di 500mila euro finanziati. Il Comune di Salso provvederà a finanziare 400mila euro mentre il Consorzio di Bonifica Parmense 100mila svolgendo al contempo il ruolo attivo di stazione appaltante, ideazione del progetto e direzioni dei lavori.
 
 Le dichiarazioni - Paolo Canepari, Assessore Lavori Pubblici Comune di Salsomaggiore Terme: “Si tratta di uno degli investimenti sulla viabilità più attesi – ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Canepari – ai quali l’amministrazione sta dando riposte concrete. Rappresenta un impegno economico rilevante che rientra in una logica di riqualificazione complessiva della viabilità nord-ovest della città che comprende anche la strada della Marazzuola, grazie allo sbocco dei finanziamenti statali. Ringrazio il Consorzio di Bonifica, il presidente Spinazzi e il direttore Berselli, per l’attenzione riservata al nostro territorio. E’ un lavoro importante, su un tratto di strada di oltre 2 chilometri, utilizzato giornalmente da una larga fascia do salsesi, soprattutto automobilisti, ma anche numerosi pedoni per piacevoli passeggiate con viste suggestive al panorama su città e pianura. Con l’avvio dei lavori in via Marazzuola, ci auguriamo già da settembre, completeremo un percorso di grande utilità.
 
Luigi Spinazzi, Presidente Consorzio di Bonifica Parmense: “Questo importante intervento va nella direzione di migliorare la qualità della vita delle persone nella quotidianità. Purtroppo l’aggravarsi del fenomeno del dissesto idrogeologico è progressivo e costante e la manutenzione deve avere priorità rispetto all’emergenza”.

 
Meuccio Berselli, Direttore Generale Consorzio di Bonifica Parmense: “Al di la delle risorse economiche investite comunque fondamentali è con grande piacere che mettiamo a disposizione del Comune di Salsomaggiore la nostra competenza progettuale e la direzione dei lavori per questo intervento delicato e strategico per la comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento