menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"ll parco del degrado, tra scarsa illuminazione e abbandono"

Viaggio tra i residenti di via Verona, nei pressi del parco dove tre giovani hanno tentato di violentare una donna di 44 anni, che è stata aggredita a calci e pugni

Lo chiamano "il parco del degrado": sono i residenti di via Verona e di via Bologna che ci hanno parlato delle condizioni dell'area verde che si trova all'incrocio di queste due vie, nel quartiere San Leonardo. Sabato pomeriggio, in pieno giorno, una donna di 44 anni, che ha raccontato i momenti drammatici che ha vissuto ai poliziotti che sono accorsi sul posto, è stata aggredita da tre giovani che hanno cercato di violentarla. Il parco è ormai scarsamente frequentato, se non da qualche residente che ci porta i cani a fare una passeggiata. "Il parco è in queste condizioni da tempo, come può vedere è praticamente deserto, non ci passa più nessuno, tantomeno qualcuno ci si ferma. E' in uno stato, si potrebbe dire, di abbandono" ci racconta un residente di via Verona, che si trova all'esterno dell'area verde con il suo cane. "Io non ci passo più neppure con lui, mi fa troppa tristezza. Non è vissuto dalle persone. L'aggressione di sabato pomeriggio non l'ha vista nessuno anche per questo motivo". "Ogni tanto passo nel parco, sulle panchine non ci si siede più nessuno, non è per niente partecipato dai residenti. L'abbandono e la scarsa illuminazione in alcuni tratti contribuiscono a renderlo pericoloso. Il grave episodio di sabato è potuto accadere anche per questo motivo: ed era anche pieno pomeriggio a quanto ho capito. Non so se qualcuno ha visto dalle finestre delle abitazioni". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento