Parma contro il consumo di suolo. Savani: "Riqualificare lo sfitto"

La città di Parma aderisce al nuovo forum nazionale 'Salviamo il Paesaggio'. Il consigliere di maggioranza dei 5 Stelle lo definisce: "Un primo passo per evitare di consumare suolo inutilmente"

Sarà siglata oggi pomeriggio in Municipio l’adesione ufficiale della città di Parma al Forum Nazionale “Salviamo il Paesaggio – Difendiamo i Territori”. Il forum è un aggregato di associazioni e cittadini che nel proprio manifesto dichiara di “perseguire un unico obiettivo: salvare il paesaggio e il territorio italiano dalla deregulation e dalla cementificazione selvaggia”.

Fabrizio Savani, consigliere di maggioranza del Movimento 5 Stelle, ha dichiarato che l’iniziativa nasce “dall’idea di intraprendere un percorso di tutela del patrimonio edilizio già esistente ed individuare strumenti urbanistici idonei a recuperare gli stabili per evitare di consumare suolo inutilmente”. Una vera e propria inversione di rotta rispetto alle amministrazioni precedenti.

“Il prossimo step sarà quello di censire assieme al Forum tutti gli edifici pubblici e privati inutilizzati, - continua Savani - poi insieme ai cittadini intendiamo attraverso proposte, seminari e se necessario referendum popolari pianificare il nuovo disegno urbanistico della città. Una città a misura d’uomo attenta a percorsi pedonali e ciclabili in cui gli immobili sfitti dovranno essere riqualificati e fruibili. Capiamo da dove si parte e poi ridisegniamo una Parma sostenibile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento