rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Fornovo di Taro

Piantagione di marijuana 'cinese' nella villa disabitata

Diverse pattuglie dei Carabinieri hanno fatto irruzione all'interno della casa di Neviano Rossi, frazione di Fornovo in affitto ad alcuni cittadini cinesi: all'interno lampade elettriche per far crescere le piante

Una vera e propria piantagione di marijuana che cresceva all'interno di una villa che all'apparenza sembrava disabitata ma che in realtà è in affitto ad alcuni cittadini cinesi. Non si conoscono ancora i dettagli del blitz antidroga effettuato qualche giorno fa da alcune pattuglie dei Carabinieri che, insieme alla Polizia Municipale, si sono recati all'interno dell'abitazione di Neviano Rossi, frazione di Fornovo. Una grande villa che aveva le tapparelle sempre abbassate e nessuna traccia di vita nei dintorni: i residenti non avevano mai visto nessuno entrare e non c'erano auto parcheggiate. E' certo che dentro la villa i militari hanno trovato numerose piante di marijuana, una vera serra con lampade elettriche per creare l'effetto da serra. Le piante crescevano ed alimentavano il mercato dello spaccio su Parma e provincia ma l'operazione fa probabilmente parte di una grossa indagine più ampia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantagione di marijuana 'cinese' nella villa disabitata

ParmaToday è in caricamento