menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imu, Pizzarotti: "I cittadini non paghino la prova di forza Pd-Pdl"

"Non siamo più nelle condizioni di subire ulteriori tagli ai trasferimenti -scrive in sindaco su Facebook- e i servizi al cittadino non possono pagare la prova di forza sulla tenuta del Governo"

Non siamo più nelle condizioni di subire ulteriori tagli ai trasferimenti, e i servizi al cittadino non possono pagare la prova di forza sulla tenuta del Governo". Lo scrive su Facebook il sindaco Federico Pizzarotti. "Stiamo assistendo ad una guerra partitica tra Pd e Pdl sul campo di battaglia dell'Imu, un braccio di ferro utile unicamente per le loro esigenze d'elettorato. Durante un incontro pre-estivo col Governo, a Palazzo Chigi, si era parlato - ricorda - di un Tavolo di discussione condiviso con i Comuni sull'intera riforma fiscale".


"Questo è un passaggio dovuto e obbligatorio -prosegue Pizzarotti- dal momento che siamo i primi a contribuire al risanamento delle casse centrali e ad erogare servizi al cittadino: più di tutti sono i Comuni a poter dire quanto può essere importante una vera riforma fiscale. Se poi il Governo decide di abolire l'Imu, trovo grave che non abbia ancora detto con chiarezza con quali risorse intende sostituire le finanze destinate ai Comuni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento