rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Public money, il processo si blocca

La Corte d'Appello di Bologna ha detto sì alla ricusazione di due giudici del collegio che avevano già fatto parte del tribunale del Riesame nel 2013

Bisogna ripartire: Public money sta vivendo una fase di stallo, perché su richiesta di alcuni difensori, la Corte d'Appello di Bologna ha detto sì alla ricusazione di due giudici del collegio che avevano già fatto parte del tribunale del Riesame nel 2013. Il processo che vede tra gli imputati Luigi Villani, Andrea Costa e Angelo Buzzi, dovrà ripartire e potrebbe subire una lunga pausa per la sostituzione dei magistrati. L'indagine, che ha portato all'arresto i tre sopra per peculato e corruzione, scattato il 16 gennaio del 2013, va avanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Public money, il processo si blocca

ParmaToday è in caricamento