menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestro di un imprenditore a Nizza: arrestato un maghrebino residente a Parma

C'è anche un 39enne residente a Parma tra i due maghrebini arrestati in seguito al sequestro dell'imprenditore avvenuto nella sera del 29 maggio a Nizza. I due, fermati dalla Squadra Mobile di Genova, hanno accuse pesanti

C'è anche un 39enne residente a Parma tra i due maghrebini arrestati in seguito al sequestro dell'imprenditore avvenuto nella sera del 29 maggio a Nizza. I due, fermati dalla Squadra Mobile di Genova, hanno accuse pesanti: oltre al sequestro di persona finalizzato alla rapina, anche lesioni e porto abusivo di arma da fuoco. L'ìmprenditore, secondo la ricostruzione degli inquirenti, è stato legato e nascosto all'interno di un'Audi A5, parcheggiata a Sampierdarena. L'arresto è avvenuto proprio di fianco all'auto, dopo un appostamento delle forze dell'ordine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Salute

Come calcolare l'Indice di Massa Corporea

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento