Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Sfregia il vicino di casa con un coltello per un commento alla sua ragazza: denunciati un 19enne e un 21enne

L'episodio si è verificato in via De Cappelluti: i carabinieri hanno identificato i due partecipanti, altri cinque giovani facevano da pubblico

Si sono affrontati in strada, con un grosso coltello da cucina, dopo che uno dei due aveva fatto un apprezzamento nei confronti della fidanzata dell'altro. Un 19enne e un 21enne, residenti a Parma e con precedenti penali, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione di San Pancrazio per rissa e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Secondo la ricostruzione degli inquierenti qualche giorno fa, esattamante il 20 febbraio, i due giovani e vicini di casa aveva dato vita ad una rissa in strada, in via De Cappelluti. Sul posto erano arrivati i carabinieri: i giovani erano riusciti a scappare prima.

A terra era rimasto un coltello da cucina con una lama di 11 centimetri. Secondo il racconto di diversi testimoni la rissa sarebbe stata tra i due giovani mentre altri quattro o cinque erano rimasti intorno a loro per fare cerchio. La madre del 21enne ha confermato la partecipazione del figlio alla rissa mentre il 19enne - che aveva alcuni segni sul volto - ha detto che il litigio era nato in seguito al suo apprezzamento nei confronti della ragazza del 21enne. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfregia il vicino di casa con un coltello per un commento alla sua ragazza: denunciati un 19enne e un 21enne

ParmaToday è in caricamento