menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Slow Manufacturing: il restauro degli affreschi strappati di Correggio

Il restauro degli affreschi strappati di Correggio. Monastero di San Giovanni Evangelista - Giovedì 23 aprile ore 15.30

Prosegue giovedì 23 aprile alle ore 15.30 il ciclo di incontri Slow Manufacturing, che propone un dialogo affascinante tra arte e artigianato, sui temi della tutela e della conservazione delle opere e del restauro artistico.
 
Gli incontri promossi da CNA Artistico e Tradizionale di Parma in collaborazione con Galleria Nazionale di Parma, Biblioteca Palatina, Museo Lombardi, Curia Vescovile e Monastero di San Giovanni Evangelista offrono l’occasione di conoscere più da vicino alcuni dei “tesori” del patrimonio storico-artistico locale, oggetto in questi anni di particolari interventi di recupero conservativo, che verranno analizzati  da un punto di vista interdisciplinare particolarmente suggestivo.
 
Protagonista dell’incontro di giovedì 23 aprile alle 15.30 sarà uno dei luoghi monumentali simbolo della nostra città, il Monastero di San Giovanni Evangelista. Per l’occasione saranno presentati i restauri degli affreschi strappati di Antonio Allegri detto il Correggio che agli inizi del Cinquecento fu uno dei grandi protagonisti del cantiere di San Giovanni Evangelista: alla lettura storico-artistica dei dipinti condotta da Mariangela Giusto della Galleria Nazionale di Parma, seguirà un approfondimento sulle tecniche e sui materiali utilizzati da Correggio e sull’intervento effettuato a cura di Opus Restauri, laboratorio di Parma esperto nel restauro di beni storici artistici e architettonici (www.opusrestauri.com) che ha realizzato i lavori presso San Giovanni.

 
Prossimo incontro in programma giovedì 7 maggio alle 17.00 in Palazzo Vescovile dove Federica Romagnoli parlerà del restauro del cuoio presentando Paliotti in cuoio dorati punzonati e dipinti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento