menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia con la figlia di pochi mesi. Arrestata dai Carabinieri con oltre 3 Kg di marijuana

I Carabinieri hanno fermato una 36enne nigeriana per un controllo: a seguito di una perquisizione personale, è stata trovata in possesso di 3,3 chilogrammi di marijuana, con lei la figlia di pochi mesi

I Carabinieri di Parma hanno arrestato  una 36enne nigeriana per detenzione fini spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri i militari del Nucleo Investigativo, durante un servizio volto a contrastare lo spaccio nella zona di viale Piacenza, hanno fermato per un controllo una donna che, a seguito di una perquisizione personale, è stata trovata in possesso di 3,3 chilogrammi di marijuana.

L’arrestata, nonostante si trovasse in compagnia della figlia di pochi mesi, era stata notata in compagnia di altre persone già conosciute come vicine al mondo degli stupefacenti e, successivamente, al momento del controllo, aveva cercato di nascondere la borsa dentro cui è stata poi trovata la droga. Processata in mattinata odierna per direttissima è stata condannata a 2 anni di reclusione con il beneficio della sospensione della pena in ragione dell’assenza di precedenti penali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento