menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Varese, vedono i pusher e chiamano la Polizia: arrestato 37enne con 9 grammi di eroina

Il pusher ha cercato di disfarsi della droga davanti agli agenti ma è stato visto e fermato

Continua la guerra allo spaccio: in via Varese, alcuni cittadini hanno avvistato degli spacciatori domenica 7 ottobre, in pieno giorno. Erano infatti le 15:00 e la segnalazione degli abitanti della zona è arrivata alla Questura che ha mandato sul posto una volante per gli accertamenti. Giunti sul posto gli agenti hanno notato un giovane il quale, dopo aver visto gli uomini in divisa, ha tentato di allontanarsi: così è stato fermato dagli agenti che gli hanno chiesto di esibire i documenti. Durante il controllo ha estratto i soldi dalla tasca della felpa e si è liberato un involucro di colore nero. I poliziotti si sono accorti del gesto, non solo  hanno recuperato l’involucro gettato a terra, ma hanno recuperato altri 13 involucri simili, nascosti nelle immediate vicinanze, accertando successivamente che al loro interno vi erano circa 9 grammi di eroina. 

L'uomo è stato quindi accompagnato in Questura dove è stato trovato in possesso di circa 200 euro, che lo stesso ha riferito essere il frutto della sua attività di spaccio. Il giovane 37enne T.M., con già precedenti specifici per droga, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Inquinamento, bollino verde: niente stop ai diesel Euro 4

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico schianto in A1 tra due camion: muore un 55enne

  • Cronaca

    Covid, meno di 70 casi e un decesso

  • Cronaca

    I presidi: "Didattica in presenza al 100%? E' un azzardo"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento