rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Spacciava al Parco Charlie Chaplin di Felino: ventenne nei guai

Il pusher invece aveva in tasca dell'hashish oltre a un bilancino di precisione

La Stazione di Sala Baganza negli ultimi giorni ha intensificato i controlli in alcuni parchi e aree del comune di Felino, dove i militari durante i controlli del territorio hanno notato via-vai sospetti di giovani. Già nei giorni precedenti questi controlli avevano permesso di identificare due 20enni, poi segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti, perché trovati in possesso di pochi grammi di hashish e marijuana. Ieri sera invece l’attenzione dei militari si è concentrata a Felino, nel parco “Charlie Chaplin”, dove due giovani sospetti, dopo un breve incontro, si sono scambiati velocemente un piccolo involucro. Immediatamente i militari sono intervenuti e hanno bloccato i due ragazzi, entrambi intorno ai 20 anni. Il piccolo involucro, ancora in mano all’acquirente, conteneva circa 10 grammi di hashish, per cui è stato segnalato alla Prefettura come assuntore. Il pusher invece aveva in tasca altri 11 grammi della stessa sostanza oltre a un bilancino di precisione. È stato accompagnato in caserma, dove si è stata sequestrata tutta la sostanza: e poi denunciato per spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava al Parco Charlie Chaplin di Felino: ventenne nei guai

ParmaToday è in caricamento