Cronaca

Sul treno senza mascherina e biglietto: tre denunce

Al momento del controllo si sono rifiutati di pagarlo. Il controllore, è stato costretto a fermare il treno alla Stazione di Borgotaro e richiedere l’intervento dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Borgo Val di Taro hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale tre soggetti residenti a Parma. Gli stessi, sono stati sorpresi, dal capotreno, a bordo del treno regionale La Spezia – Parma, senza il biglietto. Al momento del controllo si sono rifiutati di pagarlo. Il controllore, è stato costretto a fermare il treno alla Stazione di Borgotaro e richiedere l’intervento dei Carabinieri. La pattuglia, con difficoltà ha identificato i tre denunciandoli e sanzionandoli per rifiuto di indossare i dispositivi di protezione individuali previsti per prevenire il contagio da Covid-19. Il treno è ripartito con oltre 30 minuti di ritardo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno senza mascherina e biglietto: tre denunce

ParmaToday è in caricamento