menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Calisto Tanzi

Calisto Tanzi

Estorsione ai danni di Tanzi: rinviati a giudizio Cragnotti e Geronzi

Il processo per l’ex proprietario della Cirio e l’ex presidente della Banca di Roma, in relazione alla vicenda Eurolat, prenderà il via il prossimo 25 gennaio e riguarderà anche Riccardo Bianchini Riccardi, già componente del cda di Cirio

L’ex proprietario della Cirio, Sergio Cragnotti, e l’ex presidente della Banca di Roma, Cesare Geronzi sono stati rinviati a giudizio dal gup Tommaso Picazio in relazione alla vicenda Eurolat per una presunta estorsione nei confronti di Calisto Tanzi. Il processo, che prenderà il via il prossimo 25 gennaio, riguarderà anche Riccardo Bianchini Riccardi, già componente del cda di Cirio spa nonchè consulente della stessa società. I reati, contestati dal procuratore aggiunto Nello Rossi e dal pm Paola Filippi, sono quelli di concorso in estorsione ai danni di Tanzi, all’epoca dei fatti (1999-2000) presidente di Parmalat, e in bancarotta per distrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento