menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco, danneggia le auto in sosta in viale Piacenza, poi oppone resistenza ai carabinieri: 33enne in manette

Il giovane è stato immobilizzato a fatica ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato

Senza alcuna motivazione apparente si è messo a danneggiare le auto in sosta in viale Piacenza ed in piazzale Pablo: un giovane di 33 anni, che aveva abusato di sostanze alcoliche, è stato visto lungo la strada mentre era in preda a distruggere parti delle autovetture. Erano circa le 21 di lunedì 16 aprile: alcuni passanti hanno chiamato i carabinieri, allarmati dalla scena a cui avevano appena assistito. I militari, appena giunti sul posto, hanno cercato di interrompere i danneggiamenti ma l'uomo ha iniziato ad insultare e a spingere i carabinieri; ne è nata una colluttazione. Il giovane non si è calmato, anche perchè era sotto l'abuso di sostanze alcoliche: i militari sono riusciti a bloccarlo con fatica e a portarlo in Caserma: accusato di danneggiamento aggravato e di resistenza a pubblico ufficiale, per lui sono scattate le manette. Il 33enne è stato portato nelle camere di sicurezza della Caserma: il processo per direttissima, che si è svotlo la mattina del 18 aprile, ha convalidato l'arresto e posto un termine per il risarcimento della auto danneggiate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento