Spari nell'ex Cartiera, due 19enni uccidono i piccioni con una carabina: denunciati

Due giovani sono entrati nell'area disabitata di Lesignano dè Bagni nel pomeriggio di domenica 27 agosto

Erano le 18 di domenica 27 agosto e evidentemente due 19enni, residenti a Langhirano, non hanno trovato meglio da fare che entrare all'interno dell'ex Cartiera di Lesignano dè Bagni, uno spazio disabitato, per sparare ai piccioni con una carabina. I Carabinieri di Langhirano sono stati avvisati da alcuni cittadini che hanno chiamato il 112 poichè aveva visto qualcosa di sospetto: prima due giovani che entravano dentro l'area, poi hanno sentito alcuni spari. Allarmati dalla situazione i militari sono entrati e si sono trovati davanti ai due giovani che stavano sparando con una carabina: ne avevano già uccisi dieci. I due sono stati denunciati per uccisione di animali e l'arma è stata sequestrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento