Spari nell'ex Cartiera, due 19enni uccidono i piccioni con una carabina: denunciati

Due giovani sono entrati nell'area disabitata di Lesignano dè Bagni nel pomeriggio di domenica 27 agosto

Erano le 18 di domenica 27 agosto e evidentemente due 19enni, residenti a Langhirano, non hanno trovato meglio da fare che entrare all'interno dell'ex Cartiera di Lesignano dè Bagni, uno spazio disabitato, per sparare ai piccioni con una carabina. I Carabinieri di Langhirano sono stati avvisati da alcuni cittadini che hanno chiamato il 112 poichè aveva visto qualcosa di sospetto: prima due giovani che entravano dentro l'area, poi hanno sentito alcuni spari. Allarmati dalla situazione i militari sono entrati e si sono trovati davanti ai due giovani che stavano sparando con una carabina: ne avevano già uccisi dieci. I due sono stati denunciati per uccisione di animali e l'arma è stata sequestrata. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • "Tornatevene in Africa! L'autista ha insultato quei due ragazzi solo perchè neri"

Torna su
ParmaToday è in caricamento