rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Via Mazzini, baby gang aggredisce un 40enne: sbattuto a terra e preso a calci

Un gruppo di ragazzini avrebbe preso a calci un uomo che si era lamentato poichè era stato urtato: dopo una colluttazione è finito a terra. E i giovanissimi hanno infierito su di lui

Ancora una pestaggio, ancora in via Mazzini. Dopo le botte al tabaccaio di venerdì 10 febbraio, 'colpevole' di aver fatto entrare una ragazza nel suo negozio, ad opera dei tre giovani tossicodipendenti che la seguivano, oggi pomeriggio sabato 11 febbraio si è verificato un altro grave episodio di violenza. Davanti a numerosi testimoni un gruppetto di quattro o cinque ragazzini avrebbero aggredito un uomo di circa 40 anni ma le informazioni al momento sono ancora poche. I commercianti, una residente e alcuni passanti riferiscono di un'aggressione che si è verificata alle ore 16.30 di fronte al panificio Giacomazzi, alla fermata del bus. LA RICOSTRUZIONE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mazzini, baby gang aggredisce un 40enne: sbattuto a terra e preso a calci

ParmaToday è in caricamento