menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viali Fratti, afferra per il collo un passante dopo la tentata rapina: 42enne in manette

Finito in manette dopo due aggressioni ravvicinate un 42enne che aveva tentato di rapinare un negozio in viale Fratti e poco dopo un passante appena uscito di casa afferrandolo per il collo

E’ finito in manette per tentata rapina continuata e lesioni personali un 42enne pluripregiudicato dopo due aggressioni in stato di ebrezza. I fatti risalgono a lunedì 18 attorno alle 10 quando l’uomo ha fatto irruzione in un negozio di ricambi in viale Fratti minacciando i titolari e aggredendo uno dei due per ottenere i soldi dell’incasso. Davanti al diniego l’uomo si è allontanato per poi aggredire, poco dopo, un uomo appena uscito di casa, afferandolo al collo intimandogli "Dammi il portafogli".

La vittima, seppur spaventata, ha risposto di avere con se solo 10 euro e l’aggressore si è allontanato. Con la seconda chiamata al 113 che forniva una descrizione corrispondente all’aggressore del negozio di ricambi, gli agenti della Volante sono riusciti a fermare il 42enne nei pressi del Duc. Processato per direttissima e condannato a 3 anni di reclusione per tentata rapina continuata e lesioni a causa dei suoi numerosi precedenti, l’uomo dovrà scontare la pena agli arresti domiciliari munito di un braccialetto localizzatore.

La Polizia ha diffuso le immagini della merce (foto) rinvenuta nella notte tra sabato e domenica a seguito dell’inseguimento tra due auto, trovando a bordo una sega elettrica e altro materiale probabilmente asportato da un casolare in campagna. Chiunque dovesse riconoscere gli attrezzi può recarsi in Questura con la denuncia di furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento