Barriera Repubblica, installato un semaforo a chiamata per i pedoni su viale Tanara

E' al via la sperimentazione del nuovo impianto semaforico per migliorare la gestione dei flussi del traffico ed aumentare la sicurezza degli attraversamenti pedonali in ingresso a Viale Tanara dalla rotatoria di Barriera Repubblica

Barriera Repubblica, installato un semaforo a chiamata su viale Tanara Terminati oggi i lavori di installazione, fra mercoledì e giovedì verranno concluse anche le opere di segnaletica, e a seguire verrà messo in funzione il nuovo sistema. La criticità del nodo è nota, ed è testimoniata oltre che dalle lunghe code negli orari di punta che arrivano anche fino al Petitot con il blocco della rotatoria, anche dagli incidenti che frequentemente si registrano a danno di pedoni e di biciclette in attraversamento. In particolare nei periodi di più ampio utilizzo della bicicletta, si verificano passaggi continui sull’attraversamento, posto tra l’altro in posizione poco felice, e situazioni di incertezza degli automobilisti e del trasporto pubblico che portano a lunghe code su strada e, a volte, purtroppo, a incidenti laterali fra auto e bici. 

Tale situazione genera come conseguenza anche il rallentamento del trasporto pubblico in asse est-ovest, determinando ritardi e rallentamenti per le linee automobilistiche e filoviarie in attraversamento della rotatoria in direzione est/ovest e viceversa. Con l’installazione di questo nuovo semaforo, si intende quindi ridurre la coda veicolare nelle ore di punta (soprattutto al mattino) in rotatoria e su viale Pier Maria Rossi, causata dai pedoni in attraversamento “alla spicciolata” sulle strisce pedonali di viale Tanara, ridurre le situazioni di blocco dell’asse est/ovest e ridurre le situazioni di pericolo per pedoni e ciclisti

“La decisione – afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - è stata presa dopo che sono state condotte la scorsa estate diverse simulazioni con intervento della Polizia Municipale, che hanno dimostrato l’utilità di un impianto semaforico. Questo è uno dei nodi critici della viabilità cittadina, spero che la sperimentazione dia risultati postivi”Infatti, il semaforo verrà reso definitivo se la sua utilità sarà confermata dalla sperimentazione che si protrarrà per alcune settimane. Le rilevazioni effettuate dicono che la punta di traffico è fra le 7.30 e le 8.30 con circa 1450 veicoli/ora, che fa registrare una densità fino a 64 veicoli al chilometro proprio per il continuo “stop and go” causato dall’attraversamento su Via Tanara. I flussi di Via Tanara sono fra i più elevati sui viali cittadini, in quanto raggiungono in arrivo al semaforo di Piazzale Allende i 28.000 veicoli al giorno (motocicli esclusi). L’impianto semaforico funzionerà in modalità sempre rosso per pedoni e ciclisti, con attivazione del verde su chiamata e tempo relativo di verde di 8/10 secondi. Il tempo massimo di attesa tra una chiamata e l’altra è di 50 secondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul semaforo sarà posto anche un dispositivo “countdown” che comunicherà ai pedoni in procinto di attraversare la strada i secondi di attesa prima di ottenere il verde. L’intervento, di costo complessivo pari a € 7.600, è stato finanziato dalla Società per la Mobilità e il Trasporto Pubblico SpA (SMTP SpA) nell’ambito degli interventi volti a migliorare la velocità commerciale dei bus urbani.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento