Roselline per la lotta alla fibrosi cistica" alla Festa dal Paisàn di Lesignano de’ Bagni

Domenica 27 maggio, l’Associazione Lega italiana Fibrosi Cistica sarà presente alla FESTA DAL PAISÀN a Lesignano de’ Bagni con il proprio stand per promuovere una raccolta fondi attraverso l’iniziativa “Roselline in favore della lotta alla fibrosi cistica” che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia oltre a raccogliere fondi per sostenere la ricerca e la cura della malattia.

Tutti coloro che acquisteranno una piantina di rose presso lo stand dell’Associazione contribuiranno all’importante obiettivo. Con un fiore infatti si potrà donare un respiro in più ad un malato di Fibrosi Cistica

La Fibrosi Cistica è la malattia genetica grave più diffusa, ma resta una malattia poco conosciuta all’opinione pubblica. E’ una malattia multiorgano, che coinvolge in particolare i polmoni che, nei casi più gravi, è necessario trapiantare. I portatori di fibrosi cistica sono circa il 4% della popolazione, cioè 1 persona ogni 25. Una coppia costituita da due portatori sani avrà un rischio del 25% di generare figli malati.

Oggi è possibile riconoscere i portatori sani con il test del portatore, su presentazione di richiesta del medico curante, eseguito in laboratori specializzati, che prevede un esame per individuare tra adulti in età riproduttiva i portatori sani, ma ancora non esiste screening in merito.

Ancora non è stata individuata una cura definitiva per la fibrosi cistica, per questo motivo è importante coinvolgere l’opinione pubblica e soprattutto i giovani, in qualità di futuri genitori, donatori, colleghi, compagni di scuola e rappresentanti di quella cittadinanza attiva del domani, positiva che si fa carico delle criticità poste al suo interno.

Per maggiori informazioni: www.fibrosicisticaemilia.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento