menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondaggi, Cavandoli: "Non sono preoccupata, puntiamo sulla sicurezza"

“Dalle rilevazioni comunque emerge che uno dei problemi più sentiti dai dai parmigiani è quello della sicurezza e siamo comunque noi come coalizione gli unici a poter dare una risposta credibile a tale problematica"

“Non siamo preoccupati dai sondaggi perché più di una volta si sono dimostrati inattendibili, non ultima le elezioni comunali qui a Parma del 2012 quando lo strafavorito Bernazzoli galvanizzato dai risultati previsti da vari istituti di ricerca diceva di dover calciare un rigore a porta vuota contro lo sconosciuto Pizzarotti che invece lo batté clamorosamente. La sensazione è che invece come coalizione siamo in netta crescita perché stiamo facendo conoscere il programma di un progetto amministrativo che è la risposta giusta ai tanti problemi della città ed alle conseguenti tantissime giuste lamentele che ci sentiamo rivolgere dai cittadini che incontriamo”. Questo il commento di Laura Cavandoli, candidata sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative di Parma del prossimo 11 giugno, rispetto agli ultimi sondaggi diffusi sulle previsioni dell’esito della tornata amministrativa nella città ducale”.

“Dalle rilevazioni comunque emerge che uno dei problemi più sentiti dai dai parmigiani è quello della sicurezza e siamo comunque noi come coalizione gli unici a poter dare una risposta credibile a tale problematica – ha quindi aggiunto l’aspirante primo cittadino sostenuta da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Insieme per il Futuro – Di certo, infatti, non abbiamo passato cinque anni a stare a guardare mentre in città dilagavano furti e spaccio con alcuni quartieri praticamente fuori controllo come ha fatto Pizzarotti e non abbiamo nemmeno l’ipocrisia del PD che deve nascondere di essere il primo responsabile di questo problema dovuto alla leggerezza di come lo ha trattato il Governo nazionale di cui è il principale sostenitore. Credo che questo argomento possa essere molto convincente su buona parte dei tanti indecisi che ci ancora ci

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento