Comune, insediamento di Pizzarotti: "Primo Consiglio in streaming"

Nel pomeriggio di venerdì il neo sindaco ha esordito nel suo ufficio, indossando la fascia tricolore, sui casi dei giorni scorsi puntualizza: "Vi state occupando di cose poco importanti, lasciateci lavorare"

L'insediamento del nuovo sindaco Pizzarotti

Insediamento ufficiale per il neo sindaco di Parma Federico Pizzarotti del Movimenti 5 Stelle. Nel primo pomeriggio all'interno dell'ufficio del sindaco nel Palazzo Municipale 'assediato' dai giornalisti e dai fotografi Pizzarotti ha indossato la fascia tricolore ed ha debuttato nel suo nuovo ufficio lavorativo. Sui nomi che andranno a comporre la nuova giunta c'è ancora il massimo riserbo: il sindaco ed il suo staff stanno leggendo con attenzione i più di 200 curriculum vitae giunti in Comune. Propio oggi è stato ufficializzato anche il numero di consiglieri che andranno a comporre il Consiglio: saranno 20.

VIDEO, LE PRIME DICHIARAZIONI DI PIZZAROTTI

Pizzarotti ritorna sulle polemiche di ieri e dei giorni scorsi e mette dei punti fermi. "Quando leggo gli strilli fuori dalle edicole penso che vi stiate occupando di cose poco importanti -ha esordito il neo sindaco- rispetto a quello che stiamo facendo. In questi giorni è meglio che ci lasciate lavorare. Tra qualche giorno avremo ufficialmente i consiglieri e la giunta, argomenti più interessanti di altre piccolezze, come per esempio il montare casi nazionali. Il rapporto con Grillo è tranquillo, basta leggere il nostro comunicato di ieri per capirlo. Anzi ieri, dopo la pubblicazione del post di Grillo, sono arrivati già 50 curriculum, così da aumentare il numero di curriculum che abbiamo per la giunta".

"Sono arrivati in totale più di 200 curriculum, forse troppi -prosegue il sindaco. Sono arrivate anche richieste di collaborazioni spontanee, credo che ci saranno tanti aiuti. Stiamo lavorando alla formazione della giunta. Non ho ancora visto le carte dell'inceneritore. Sono sindaco ufficialmente solo da oggi. Da ora comincerò a guardarle. Nei prossimi giorni incontrerò i sindaci di Piacenza e di Reggio Emilia. Nei giorni scorsi non siete stati molto gentili perchè avete detto che stavo ritrattando sul tema dell'inceneritore. Ci sarà assoluta continuità con Ciclosi per quanto riguarda le ristrutturazioni societarie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto e video: Christian Donelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento