Pizzarotti: “Se ci sono problemi è sempre giusto discuterne"

Il sindaco di Parma getta acqua sul fuoco dopo l'imbarazzo creato dal fuori onda su La7 del consigliere regionale Favia dichiarando che a Parma il M5S ha "sempre deciso in autonomia".

“Se ci sono problemi è sempre giusto discuterne": così il sindaco grillino di Parma, Federico Pizzarotti, getta acqua sul fuoco della polemica scoppiata nel M5S dopo il 'fuori onda' del consigliere regionale Giovanni Favia, intervistato per Piazza Pulita (La7). A chi gli chiede se sarebbe utile un'assemblea-congresso del Movimento 5 Stelle, risponde che "sarebbe utile per approfondire il dialogo. In passato ci sono già stati incontri nazionali. C'é molta più discussione interna da noi che negli altri partiti. Finché se ne parla, per me va sempre bene".

Macché infiltrati di Casaleggio: "A Parma - precisa - abbiamo sempre deciso in autonomia". Ma ci sono problemi organizzativi nazionali come dice Favia? "Lo sfogo di Favia chiedetelo a lui". Dovrebbe dimettersi? "Non mi sembra assolutamente il caso, ha espresso perplessità e le cose si risolvono sempre con il dialogo".

E il consigliere comunale grillino Mauro Nuzzo si limita "a dire che, qui a Parma, per mia esperienza, non c'é stato nessun condizionamento e nessuna pressione di Beppe Grillo o di chiunque altro sulle candidature o più in generale sugli appartenenti al movimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento