menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti: “Se ci sono problemi è sempre giusto discuterne"

Il sindaco di Parma getta acqua sul fuoco dopo l'imbarazzo creato dal fuori onda su La7 del consigliere regionale Favia dichiarando che a Parma il M5S ha "sempre deciso in autonomia".

“Se ci sono problemi è sempre giusto discuterne": così il sindaco grillino di Parma, Federico Pizzarotti, getta acqua sul fuoco della polemica scoppiata nel M5S dopo il 'fuori onda' del consigliere regionale Giovanni Favia, intervistato per Piazza Pulita (La7). A chi gli chiede se sarebbe utile un'assemblea-congresso del Movimento 5 Stelle, risponde che "sarebbe utile per approfondire il dialogo. In passato ci sono già stati incontri nazionali. C'é molta più discussione interna da noi che negli altri partiti. Finché se ne parla, per me va sempre bene".

Macché infiltrati di Casaleggio: "A Parma - precisa - abbiamo sempre deciso in autonomia". Ma ci sono problemi organizzativi nazionali come dice Favia? "Lo sfogo di Favia chiedetelo a lui". Dovrebbe dimettersi? "Non mi sembra assolutamente il caso, ha espresso perplessità e le cose si risolvono sempre con il dialogo".

E il consigliere comunale grillino Mauro Nuzzo si limita "a dire che, qui a Parma, per mia esperienza, non c'é stato nessun condizionamento e nessuna pressione di Beppe Grillo o di chiunque altro sulle candidature o più in generale sugli appartenenti al movimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento