Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

Primarie, il renziano doc Fritelli è capolista: "La vera politica è quella degli amministratori"

Primarie dell'8 dicembre. Il sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli è un renziano doc: aveva sostenuto il sindaco di Firenze nelle precedenti consultazioni primarie e oggi è capolista della lista che sostiene il 'rottamatore' nel confronto con Gianni Cuperlo e Pippo Civati

Fritelli con Matteo Renzi

Primarie dell'8 dicembre. Il sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli è un renziano doc: aveva sostenuto il sindaco di Firenze nelle precedenti consultazioni primarie e oggi è capolista della lista che sostiene il 'rottamatore' nel confronto con Gianni Cuperlo e Pippo Civati.

IL PROGRAMMA DI RENZI

?PRIMARIE: LO SPECIALE SUL VOTO A PARMA

Perchè la scelta di Matteo Renzi come candidato? "Io ho sostenuto Matteo Renzi da sempre anche alle primarie dell'anno scorso. Lo considero un candidato di apertura e di rinnovamento capace di mettere in discussione alcuni capisaldi. Ha fatto ciò parlando a viso aperto e con grande apertura e sincerità. Ha provato a sovvertire un ordine costituito".

Qual'è il valore aggiunto di Renzi rispetto agli altri candidati? "Il valore aggiunto è che gli altri sono arrivati molto dopo, rappresentano legittimamente una determinata parte ma non hanno fatto il percorso di apertura che ha fatto Renzisoprattutto da amministratore, negli ultimi due anni. La vera politica è quella degli amministratori locali e io posso dirlo per esperienze. Mi è stato chiesto dal comitato Renzi di Parma di essere capolista e ho accettato ma non ho mai avuo pretese di rappresentare o di essere qualcuno in particolare"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie, il renziano doc Fritelli è capolista: "La vera politica è quella degli amministratori"

ParmaToday è in caricamento