rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Lotta allo spaccio, Cavandoli: "Il Comune faccia campagna contro tutte le droghe"

La capogruppo della Lega nella sua comunicazione urgente in Consiglio Comunale: "L'Amministrazione deve dare ai giovani di Parma il messaggio forte e inequivocabile che è mancato fino ad oggi, realizzando una campagna capillare per dire che la droga fa male sempre e a tutti: non esistono droghe leggere"

"Lo spaccio a Parma è ovunque e alla luce del sole: il Comune deve essere in prima linea nella lotta al consumo di droga, in particolare tra i più giovani - sottolinea Laura Cavandoli, capogruppo della Lega nella sua comunicazione urgente in Consiglio Comunale. Per questo riproporremo la mozione al Bilancio, bocciata l’anno scorso dalla maggioranza, perché si realizzi campagna informativa, soprattutto nei luoghi frequentati dai giovani per prevenire l’utilizzo di tutte le droghe". 

"Il fenomeno ha dimensioni preoccupanti e vede l'avvicinamento di ragazzi sempre più giovani alla droga, nonostante le tante operazioni delle Forze dell’Ordine - che ringrazio - che hanno colpito numerose piazze di spaccio a Parma e Provincia, in cui venivano utilizzati anche baby spacciatori per aver più penetrazione nel mondo giovanile. Il Comune deve dare ai giovani di Parma il messaggio forte e inequivocabile che è mancato fino ad oggi, realizzando una campagna capillare per dire che la droga fa male sempre e a tutti: non esistono droghe leggere, che purtroppo spesso si rivelano l’anticamera di stupefacenti ancora più pesanti e letali". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spaccio, Cavandoli: "Il Comune faccia campagna contro tutte le droghe"

ParmaToday è in caricamento