← Tutte le segnalazioni

Altro

Associazione culturale Tadàmon contribuisce all'Assistenza Pubblica di Langhirano

Viale Martiri della Libertà 6 · Langhirano

In questo clima da incubo globale, il fatto di essere responsabili e fiduciosi nel nostro futuro, coesi per uscire prima da questo incubo, tutta la popolazione di Langhirano si è dimostrata pronta e generosa. La comunità islamica sul territorio rappresentata dall’Associazione culturale Tadàmon, si considera parte integrante del tessuto sociale, grata anche per l’accoglienza dimostrata a suo tempo, ha voluto dare il suo contributo alla meritevole Assistenza Pubblica con una offerta di 1770,00 euro per l’acquisto dei presidi sanitari indispensabili per effettuare il loro lavoro al servizio della Comunità intera. Questo è il secondo tranche delle offerte che segue quello fatto al nostro OSPEDALE di Parma di € 2050. Sembra che il medico e filosofo Fabio Glissenti abbia detto: “Ciò che ti fa male mi duole, la tua gioia mi rallegra”. Con questa frase siamo tutti convinti che c’è la faremo, ma uniti, tutti insieme facendo qualche sacrificio, soffriamo un po’ adesso per stare meglio dopo. Onore ai nostri medici, infermieri e volontari del soccorso, rappresentati a Langhirano dall’Assistenza Pubblica. Onore ai nostri rappresentanti nell’Amministrazione Comunale. Onore alle forze dell’Ordine che hanno a cuore la nostra incolumità. Nella foto il Presidente dell’Associazione Culturale IL Signor Said Harik, che consegna la somma raccolta tra i soci, al Presidente della Assistenza Pubblica di Langhirano Signor Coppi Stefano. Langhirano, 18 aprile 2020

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ParmaToday è in caricamento