menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bellaria Igea Marina-Parma 1913 1-5 | Prof Corapi gioca a tutto campo

Benissimo anche Baraye, Simonetti e Saporetti. Zommers, che subisce il secondo gol consecutivo su azione, rimane inoperoso per un'ora, ma poi viene sorpreso da Indelicato. Buona la prova di Miglietta che rientrava dopo tanto riposo forzato

Dal nostro inviato
Guglielmo Trupo

BELLARIA (RN) - Ecco le pagelle di Bellaria Igea Marina - Parma 1913 1-5

Zommers 5,5 - Un po' avanti in occasione del gol di Indelicato. Errore di posizionamento misto a bravura dell'attaccante, sta di fatto che il lettone subisce gol da due partite consecutive, mentre nelle precedenti 14 gare (ne ha saltate due), aveva subito solo gol su rigore. Difficile rimanere concentrati dopo quattro gol e zero parate, ed è qui che deve migliorare. 

Messina 6,5 - Ottima prova anche a Bellaria. Il 'Messi' di difesa vola e fa volare, complice un avversario tutt'altro che irresistibile, che aiuta parecchio il Parma a giostrare la situazione. 

dal 85' Mulas - sv

Cacioli 5,5 - Si fa sorprendere da Indelicato che quatto quatto gli spunta dietro in occasione del gol. Per il resto prova in sordina senza lavoro.

Lucarelli 6 - Come il compagno, impera sulle poche palle lunghe degli avversari facendo valere la sua stazza e la sua tara da professionista. Vuole il gol, ma anche questa domenica, ci riproverà la prossima.

Saporetti 6,5 - Sapo il duttile, Sapo il tosto. Saporetti vuol dire pragmatismo. Trova il gol in una giornata in cui difensivamente non ha dovuto faticare. Spinte e sovrapposizioni fatte bene e con grande applicazione. Poi quella rovesciata che ci spiegherà...

Simonetti 7 - In naftalina un giovanotto così Apolloni non lo può tenere. Fa tutto bene, ragiona come un grande e partecipa con grandissima dedizione. Mezzala a tre, mediano a due, a centrocampo è roba sua. E che piedi raffinati. 

Miglietta 6,5 - Il gol se lo regala quando la partita è già in ghiaccio. Ma a metterla in freezer è anche lui, con la sua calma e la sua visione di gioco. Otima prova al rientro, può essere alternativa importante.

Lauria 6 - Don Fabio stavolta non brilla. Le sue corse a perdi fiato sono preziose ma non sempre notate dai compagni. Un paio di strali lanciati verso la porta di Calderoni che si salva e un assist al bacio per Corapi. Vivo.

Corapi 7,5 - Il professore dà lezione a tutto campo. Non c'è altro giocatore, oltre a lui e Giorgino, decisivo come il mediano che all'occorrenza fa il regista e la mezzala. Due gol, due inserimenti ottimi e tante cose buone. Imprescindibile.

dal 70' Ricci 6 - Pronti via, sinistro potente che spacca le mani di Calderoni. Ottimo impatto con la gara, facile giocare quando si entra sul 4-0 sì, ma lui è uno degli under più brillanti del girone. E forse del campionato.

Melandri 6 - Il Micio resta all'asciutto, nonostante Apolloni faccia di tutto per farlo familiarizzare con il gol. Lo sposta anche come punta centrale, ma non c'è niente da fare. Regala corsa e sacrificio alla squadra, ma non realizza. 

Baraye 6,5 - Terzo gol consecutivo, questo è splendido. Prende palla dall'esterno, semina il panico e spedisce il pallone alle spalle di Calderoni che non puà farci nulla. Gioca con la squadra e per la squadra, quando è a posto così, c'è poco da fare. 

(dal 57' Sereni) 6 - Ci sarebbe anche il tempo per il gol, per entrare nel tabellino, ma non trova il guizzo giusto. Eppure è uno che l'uomo lo supera. Spesso. 

Apolloni 7 - Un allenatore si vede anche nella gestione del gruppo. In questo Parma c'è tanto di suo.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Cronaca

    Covid: superate le 141 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento