CALCIOMERCATO - Borini apre la busta e vede... la Roma

Il Parma ha offerto 4,2 milioni di euro, a fronte dei quasi 4,9 messi sul piatto dai giallorossi. Il giocatore sarà un arma importante per il tridente di Zeman

Fabio Borini, l'attaccante è tutto della Roma - Tm News Infophoto

Fabio Borini è un giocatore della Roma. Grazie ai 4,9 milioni contenuti nella busta consegnata ieri pomeriggio, pochi minuti prima delle fatidiche 19, all'Atahotel Executive di Milano da Walter Sabatini rimasto in attesa in un altro. La cifra contenuta nella busta del Parma, infatti, è stata un po' più bassa di quella della Roma: solo 4,2 milioni. Roma che per accapparrarsi l'ex Chelsea ha sborsato quasi 9 milioni nel giro di un anno. ll Parma ha messo a segno una plusvalenza importante e si vedrà versare i 4,9 nel giro di dieci giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento