menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CALCIOMERCATO - Parma, ti stanno soffiando Floro Flores

L'attaccante napoletano sarebbe vicino al Bologna, disposta ad acquistarne la metà ad una cifra vicina ai 4 milioni di euro. Intanto Paci lascia i crociati e, dopo cinque anni, va a rinforzare il Novara

floro_1Il derby del mercato tra Parma e Bologna non si ferma a Stojanovic, portiere, o Crespo, l'altro, il terzino che i rossoblu hanno prelevato dal Padova. Su entrambi i giocatori si era da tempo fiondato Ghirardi, ma la nuova società felsinea, con Bagni consulente tecnico, ha bruciato i tempi e si è aggiudicata i giocatori. Potrebbe succedere lo stesso con l'attaccante che quest'anno ha giocato a Genova, sponda rossoblu.

FLORO VA, FLOCCARI PURE? - Il Bologna sarebbe infatti disposta a mettere sul piatto una cifra vicina ai 4 milioni di euro. L'attacante è valutato dall'Udinese, attuale proprietaria del cartellino, 8 milioni, vorrebbe cederlo per intero, ma nè Parma nè Bologna sarebbero convinti di un investimento così importante. Bagni lotta per avere la metà del suo cartellino, Pozzo lo invita ad acquistarlo a titolo definitivo, cercando di far entrare nella trattativa anche il gioiellino Ramirez, accostato alla Roma. Sarebbe infatti l'uruguayano a sostituire Sanchez, ad un passo dal Barcellona. Ghirardi, a cui il calciatore piace e non poco, sta cercando una punta per completare una squadra già ben avviata, il napoletano sarebbe ottimo per Colomba. Ma ha un costo elevato per le casse gialloblu, ecco perchè aspetta. Vorrebbe prenderlo con la formula del prestito, ma i friulani non sono disponibili a trattare in questo modo. In più, e questo giova al Bologna, Colomba non dispone di una contropartita tecnica che fa impazzire il collega Guidolin, quindo o soldi "freschi" o non se ne fa nulla. L'alternativa si chiama Floccari, messo da Lotito nella lista dei possibili partenti. Per lui vale lo stesso discorso fatto per Floro Flores, il giocatore piace parecchio, ma costa troppo. La Lazio chiede qualcosa come 9 mlioni, Leonardi ha fatto sapere già che è una cifra non alla portata dei crociati. Si aspetta, in attesa della migliore soluzione.

PACI SALUTA, BOJINOV PIACE - Aspetta anche Bojinov. L'attaccante bulgaro, autore di una stagione al di sotto delle spettative, 31 presenze e 3 gol, è un  investimento importante per Ghirardi, che lo scorso anno lo ha prelevato in maniera definitiva dal City. Doveva essere il suo anno, ma tra infortuni e prove incolore, non ha convinto. In dirigenza si dice che Bojinov rappresenti un patrimonio per il Parma e che come tale va tutelato, contano su di lui. Ma al di là dei convenevoli, se dovesse arrivare un'offerta il Parma la valuterebbe eccome. Per il momento si parla di un interessamento dello Sporting Lisbona, come anticipato dal quotidiano portoghese A Bola. Il club lusitano avrebbe già avanzato una richiesta a Ghirardi, ma Bojinov ha mercato anche in Turchia e piace a molti club greci, nonchè al Cesena di Campedelli. Intanto quello del Novara non è solo un interessamento. Un'offerta è arrivata in sede per uno dei veterani di questo gruppo, Massimo Paci. Il difensore saluta dopo cinque anni e  va a rinforzare la meno esperta difesa degli azzurri di Tesser. Da quella parte c'è un progetto che gli dà garanzie importanti. Ma per un veterano che va, un altro che giura di voler chiudere in gialloblu la sua carriera. "Mi piacerebbe che questa fosse la mia ultima squadra".

MESBAH E GLI ALTRI - Ceduto Dzemaili al Napoli, Colomba ha bisogno di un centrocampista che lo rimpiazzi. Arrivato Blasi dal Napoli, piace D'Agostino dell'Udinese. Il giocatore, che conosce già i dirigenti crociati, avuti anche a Udine, non si sbilancia. "Il Parma di Leonardi su di me? Ed anche di Preiti, non dimentichiamolo, un grande intenditore di calcio. Sto valutando, non so se l'Udinese ha ricevuto qualche offerta, in questi giorni sto parlando con il presidente Pozzo. Una cosa è certa, ovunque andrò sarà la squadra giusta". Queste le parole del centrocampista a Studio Sport. Intanto, con una nota sul proprio sito, i crociati ufficializzano l'arrivo di Pellè e Borini, in attesa di chiudere per Mesbah. Il suo agente ha fatto sapere che la trattativa è in dirittura d'arrivo, nonostante le smentite di Ghirardi e Leonardi. Si attende solo l'ufficialità. In difesa non si abbandona la pista Fideleff del Newells Old Boys.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento