Parma Calcio, investitori cinesi pronti a entrare nella società?

Secondo indiscrezioni, rivelate da Teleducato, ci sarebbero alcuni investitori cinesi pronti a entrare nella società. Gli affari di Tommaso Ghirardi in Cina sono radicati

Investitori cinesi sarebbero interessati ad entrate nella società Parma Calcio. La rivelazione arriva da Teleducato che riporta alcune voci giunte in redazione. E' stato il conduttore di Calcio & Calcio Michele Angella a riportare per primo le indiscrezioni. Secondo quanto ricostruito ci sarebbero alcuni investitori cinesi pronti a entrare nella società soprattutto dopo l'accordo raggiunto il 23 giugno in Cina tra Parma Sports Development srl, Jiangsu Sainty Football Club, la Scuola di Lingue Straniere di Nanjing (NFLS) e lo Sports Bureau di Jiangsu. Gli affari di Ghirardi in Cina sono noti. E dalla trasmissione chiariscono: "Non è una bufala, abbiamo vivisezionato la notizia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento