Coronavirus, calciatore del Parma positivo: è in isolamento

Il calciatore non è entrato in contatto con il Gruppo Squadra

Il Parma Calcio 1913 comunica che i componenti del Gruppo Squadra(atleti, staff tecnico e sanitario, magazzinieri e dirigenti), oltre ai soggetti ad esso connessi ma appartenenti al Gruppo Extra-Squadra, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti dal protocollo vigente relativo alla ripresa dell’attività sportiva degli atleti professionistici durante la pandemia da Covid-19.

Tutti gli esami hanno dato esito negativo, ad eccezione di un unico caso di positività al primo ciclo di test molecolari relativo a un atleta completamente asintomatico. Il calciatore, che è stato messo in isolamento prima dell’inizio delle attività e non è entrato in contatto con il Gruppo Squadra, è sotto la gestione dell’ASL locale che provvederà al controllo della normalizzazione del test molecolare.

Il resto del gruppo ha svolto e continuerà a svolgere normalmente il programma di lavoro previsto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento