ESCLUSIVA - Bentaleb, il Parma ci prova. E c’è anche Cervi tra gli obiettivi

L’alternativa è Pulgar, fuori dagli schemi viola

È appena arrivato sulla panchina del Parma, non ha avuto tanto tempo per pensare a come addestrare il suo esercito. Che è rimasto suo negli uomini chiave. Certo, a Roberto D’Aversa hanno venduto il cervello in campo, quel Matteo Scozzarella che aveva griffato la prima salvezza. Al suo posto, Marcello Carli sta valutando diversi profili. Uno di questi è lo svincolato Nabil Bentaleb, ex perno dello Schalke04 che ha messo insieme sette presenze prima di finire tra gli svincolati. Il franco-algerino è stato tra i primi cinque rigoristi dei maggiori cinque campionati d’Europa, con la trasformazione di 14 rigori su 14. Adesso il Parma pensa a lui per aumentare il peso della mediana, portando esperienza internazionale a servizio di Roberto D’Aversa. Tra le alternative anche Pulgar, che a Firenze trova poco spazio. Piace sempre Duncan, un po’ fuori dagli schemi viola vicino al Cagliari. L'alternativa è Franco Cervi, mezzala sinistra del Benfica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Parma scongiura la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento