Sport

Il Parma in ritiro senza i big: da Kurtic a Karamoh, assenti di lusso

Il francese escluso per motivi disciplinari, lo sloveno può partire. Buffon e Vazquez si aggregheranno dopo al gruppo. Così come Kucka e Cornelius, arrivato fino alla semifinale di Euro2020

Ore 8.45, il Parma è partito da Collecchio per Castelrotto. Comincia oggi ufficialmente la nuova stagione, quella che vede i crociati di Enzo Maresca partire favoriti dai blocchi del campionato di Serie B. Dopo visite mediche per l’idoneità e i vari test, sostenuti al centro sportivo, la quadra di Maresca ora comincia a fare sul serio. Il primo allenamento è fissato per il pomeriggio, in Trentino. Sul pullman che porta il Parma all’ombra dell’Alpe di Siusi c’erano i veterani Simone Iacoponi e Riccardo Gagliolo, c’era Simone Colombi assieme a Hernani e Brugman. Pochi i reduci del gruppo dell’anno scorso. Oltre a Sepe, Laurini, Pezzella, Grassi e Sprocati, calciatori sempre più lontano dai progetti di Maresca, erano assenti Jasmin Kurtic, per il quale si lavora a una cessione, Roberto Inglese (che si sta allenando per tornare al top) e Yann Karamoh, escluso per motivi disciplinari. 

Mentre si aggregheranno al ritiro in Trentino Gigi Buffon, Franco Vazquez e Adrian Bernabé, oltre a qualche altro nuovo acquisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parma in ritiro senza i big: da Kurtic a Karamoh, assenti di lusso

ParmaToday è in caricamento