Sport

Inglese a Collecchio da martedì: ci saranno anche Sepe e gli altri

Visite mediche per il portiere, Laurini, Grassi e Pezzella, attesi al centro sportivo per la seconda parte di preparazione. Intanto l'attaccante è carico e fatica con il suo preparatore personale

Luigi Sepe e Giuseppe Pezzella - foto Parmatoday.it

Sta per finire la seconda settimana di ritiro per il Parma, che a Castelrotto, sotto gli ordini di Enzo Maresca, faticherà fino a sabato, quando si chiuderà il ciclo con l'amichevole contro il Trento, formazione di Serie D. La cosa fondamentale era lavorare, mettendo più benzina possibile nel serbatoio di una squadra che aspetta ancora di essere rifinita dagli ultimi colpi di mercato. Javier Ribalta è al lavoro per trovare un difensore centrale, che all’occorrenza possa fare anche il terzino destro, oltre che per un centravanti: Tutino sembra sfumare, alla base del mancato accordo la distanza tra domanda e offerta, oltre alla voglia del calciatore di tornare dove ha inciso, a Salerno, club che per giunta anche lui ha contribuito a portare in Serie A. Una storica promozione che anche per Tutino sa di impresa. Per questo l’attaccante vorrebbe continuare a vestire il granata, anche se il Parma proverà fino alla fine ad aggiudicarsi il calciatore, in uscita dal Napoli.

A proposito di centravanti, Benek appare un po’ indietro, non tanto per la condizione fisica, quanto per la funzionalità negli schemi di Enzo Maresca, che martedì riabbraccerà a Collecchio Roberto Inglese. Il centravanti sta lavorando sodo, seguendo i consigli di un preparatore atletico che ha studiato per lui dei ‘percorsi’ individuali. Alberto Mascia guarda da vicino i progressi del bomber del Parma, che dopo l’operazione alla caviglia per rinforzarla ha seguito alla lettera il programma di riabilitazione dedicato, con l’intento di arrivare a settembre bello carico, tirato a lucido per assaltare la diretta promozione alla Serie A, riprendendosi quello che i guai fisici gli hanno tolto in questo tempo.

E a Collecchio, oltre a Inglese, dovrebbero tornare anche Sepe e gli altri, inizialmente non convocati, messi sul mercato esplicitamente dalla società. Il portiere, Vincent Laurini, Giuseppe Pezzella e Alberto Grassi hanno sostenuto in questi giorni le visite mediche, nel pomeriggio hanno completato il loro ciclo di test, saranno pronti a riaggregassi al gruppo all’inizio della prossima settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inglese a Collecchio da martedì: ci saranno anche Sepe e gli altri

ParmaToday è in caricamento