menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LIVE MERCATO | Parma, Ferrante va all'Olbia

Difficoltà in uscita per i crociati: Matri sarebbe stato blindato da Iachini che intanto sta per avere - dopo Babacar - anche Pinamonti in prestito. Siligardi rifiuta Cesena

Calma apparente. Il Parma vive le ultime ore di mercato senza frenesia e con la voglia di cedere prima di acquistare eventualmente qualche pezzo. Con il direttore sportivo Daniele Faggiano però tutto è possibile fino alle 23 del 31 gennaio. Per ora c'è da registrare solamente grande difficoltà e una serenità che può essere però sovvertita in qualsiasi momento, dato che i crociati puntano forte a un terzino sinistro e a una mezzala. Se parte Juan Ramos destinato al Cosenza, (difensore acquistato dalal Casertana in estate) si prova a prendere Di Chiara del Benevento, sfruttando l'ottimo rapporto che c'è tra i club. Mentre se dovesse partire Barillà (cosa difficilissima a questo punto dato che il giocatore ha rifiutato tutte le destinazioni proposte), entrerebbe una mezzala dello stesso livello. Uno tra Eramo e Castiglia, con novità che possono emergere sempre. C'è il nodo legato a Luca Siligardi, giocatore che ha richieste in B. Il Brescia si era fatto avanti ma il ragazzo avrebbe rifiutato la proposta di Cellino. A questo punto il Carpi resta alla finestra e il Parma cerca sempre un'alternativa. Si prova con Ferrante del Brescia o con Bonaiuto del Perugia. Chiricò pare abbia rescisso il suo contratto con il Foggia e può andare a Carpi, o a Parma, dato che Faggiano lo ha tenuto monitorato. Frediani dovrebbe andare alla Pro Vercelli mentre Calaiò, a questo punto guarda cosa fa il Palermo. Che intanto prova a prendere Di Carmine dal Perugia offrendo soldi più La Gumina. E Matri? Per ora il Sassuolo non lo lascerebbe partire anche dopo aver messo le mani su Pinamonti.

Aggiornamenti continui

19:46 - Difficoltà in uscita per il Parma che non riesce a fare mercato perché Nino Barillà e Luca Siligardi: il primo ha rifiutato la Cremonese e il Novara, il secondo Vercelli e Cesena. Pertanto le trattative sono bloccate per problemi di liste. Intanto Ferrante, che è un under essendo del '95, non arriva. Va all'Olbia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento