menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913, Giacomo Ricci: "Nasco terzino, ma mi piace attaccare..."

Ricci è un under, ma se lo vedi giocare ti accorgi che con questa categoria lui, livornese doc come il Capitano, non ha niente a che fare: "Chi è l'avversario più pericoloso per noi? Lo vedremo alla fine, pensiamo a preparare le partite sempre allo stesso modo perché pensiamo a noi e a giocare come sappiamo"

Ricci è un under, ma se lo vedi giocare ti accorgi che con questa categoria lui, livornese doc come il Capitano, non ha niente a che fare. Te lo devono dire che è un under perché vederlo sul campo non ti aiuta. Ha qualità importanti e sembra essere uno navigato.  Anche quando parla, mai una parola fuori posto. Uno con la testa a posto che vuole rimanere in testa alla classifica.

"Andiamo in difficoltà quando troviamo squadre che ci aspettano e si difendono con dieci uomini dietro alla linea della palla. Troviamo più facile giocare contro squadre che ci danno campo. La rosa è ampia, io pensavo di fare le mie partite ma non di essere impiegato con più frequenza.  Non me lo aspettavo: giochiamo ogni partita per vincere, perché il nostro obiettivo è quello di trionfare. Siamo in tanti e ognuno ha le sue possibilità. Io mi sto ritagliando uno spazio importante, posso giocare sia da terzino che da ala, nasco terzino e non ho nessun problema a dire che mi piace attaccare. Preferisco giocare dietro però. Chi è l'avversario più pericoloso per noi? Lo vedremo alla fine, pensiamo a preparare le partite sempre allo stesso modo perché pensiamo a noi e a giocare come sappiamo. Se dovessi ricevere una chiamata da una squadra importante? Non lo so, per ora penso a Parma perché qui ho un anno di contratto. Io non penso che ci sia un problema portiere. Per ora Zommers ha la fiducia del tecnico. Deciderà Apolloni chi schierare. Dico che i ragazzi sono pronti e hanno solo bisogno di fiducia. Tutto qui".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento