Azione alla ... Barcellona per il Parma di D'Aversa: il gol di Kulusevski è da manuale

Con 26 tocchi, nove giocatori coinvolti, oltre un minuto di possesso palla: così Dejan ha trovato il decimo centro

Dejan Kulusevski - foto Ansa

Che il Parma sia cresciuto nella mentalità e nel gioco sembra evidente. D'Aversa ha inculcato nei suoi giocatori una mentalità sicuramente pragmatica, più pratica che teorica, che bada al sodo ma sa anche essere efficace passando per l'estetica. Prendiamo il gol che ha segnato Kulusevski all'Atalanta: azione degna di essere rimarcata, che testimonia come nell'ultimo periodo la squadra crociata ami costruire dal basso, muovere il pallone da un versante all'altro, trovando spesso l'uomo di riferimento con un'uscita palla pulita. Chiedere all'Atalanta di Gasperini - che per più di un'ora è rimasta in balia della squadra di D'Aversa - per fugare ogni dubbio. 26 tocchi, 1.38' di possesso palla davanti alla squadra - a detta degli esperti - più 'bella' ed efficace del campionato, nove i giocatori coinvolti prima di andare a rete, regalando a Kulusevski la soddisfazione del decimo gol in campionato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Atalanta non riesce a contrastare il possesso del Parma, che parte da un'azione difensiva di Darmian, in ripiego pronto ad allegerire su Sepe. Dall'area del Parma a quella dell'Atalanta, con una transizione ragionate che passa da Darmian a Kulusevski, da Sepe bravo a verticalizzare a Gervinho, puntuale quando si sfila andando a prendersi il pallone all'indietro: partecipano attivamente - muovendo il pallone da un lato all'altro - Kurtic, Kucka, Gagliolo, Barillà e Bruno Aves. Un'azione da manuale del calcio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento