Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Parma-Benevento 0-0 LE PAGELLE | Bene Scozzarella, Karamoh impalpabile

Busi in grande difficoltà su Improta, Cornelius fa a sportellate

Yann Karamoh - foto Ansa

Dal nostro inviato
PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Benevento 0-0.

Sepe 6,5 – Qualche tiro morbido, controllato bene nel primo tempo. Tira un sospiro di sollievo quando Lapadula di sinistro prova la giocata della domenica. Non tiene un pallone scivoloso, ma nel complesso positiva la prova. Ci mette le mani quando serve, a sventare una torre di Improta.

Busi 4,5 – Meglio quando spinge, poco nel primo tempo, che quando difende. Improta è un brutto cliente, lo subisce e non gli prende mai le misure.

87’ Gagliolo sv.

Orosio 6 – Fa buona guardia su Lapadula, aiutato da Bruno Alves.

Bruno Alves 6 – Inattaccabile sui palloni alti, controlla Lapadula che ha poco spazio.

Iacoponi 6,5  – Riadattato a terzino sinistro, Iacoponi un paio di volte scende in avanti e crea qualche problema alla retroguardia del Benevento.

Hernani 5 – Non è Kucka, il Benevento se ne accorge subito e batte dalla sua parte. Lui viene preso in mezzo e finisce nella lista di Liverani tra i giocatori più rimproverati.

Scozzarella 6,5 – Resta di gran lunga il più lucido, in un reparto che ha bisogno delle sue letture. Verticalizza poco, ma ha l’attenuante dell’immobilismo dei suo compagni. Prezioso in fase difensiva, nell’intercetto di tanti palloni.

Dal 74’ Brugman sv – Un paio di imbeccate in verticale.

Kurtic 6 – Più vivo rispetto al solito, si fa trovare poco però in fase di possesso. Ogni tanto potrebbe calciare.

Karamoh 4,5 – Grigio, come l’aria che si respira al Tardini. Liverani lo aveva punzecchiato anche in conferenza stampa, ma lui non ha colto la provocazione. E lascia il campo senza esserci mai entrato, di fatto.

Dal 46’ Brunetta 6 – Si accende solo una volta, Tuia lo stende. Per il resto morbido. Rischia il secondo giallo, entra duro quando non dovrebbe.

Cornelius 6,5 – Predica nel deserto, lavora qualche pallone, fa a sportellate con Glik, fa salire la squadra, ma non calcia mai in porta. Non è colpa sua, va detto, ha pochi rifornimenti.

87’ Inglese – sv

Gervinho 5 – Intermittente, come le luci dell’albero di Natale. Solo che le sue sono fulminate nel primo tempo.

Liverani 5,5 - Sempre presente, anche troppo. Tanto che il suo nervosismo viene trasmesso anche alla squadra in campo. Tanti i confronti serrati con Hernani e Iacoponi, Scozzarella e Brugman. Passo indietro, poco movimento senza palla dei suoi. Squadra senza idee, quelle poche sembrano confuse. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma-Benevento 0-0 LE PAGELLE | Bene Scozzarella, Karamoh impalpabile

ParmaToday è in caricamento