menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manuel Nocciolini - foto D. Fornari

Manuel Nocciolini - foto D. Fornari

Parma, il momento di Nocciolini: "Con il Brescia sarà dura"

D'Aversa sta pensando di mandarlo in campo dal 1'. "Sognavo la B"

Manuel Nocciolini non se lo aspettava di certo di avere sei punti dopo due partite. Il bottino pieno lo ha sorpreso, ma in fin dei conti lo ha esaltato. Forse si può considerare il Parma come squadra rivelazione di questo campionato. Sei punti in due partite sono un segnale importante e torneranno utili nell’inverno rigido che si prospetta: “La squadra che abbiamo allestito è forte – spiega Nocciolini all’Erreà Point di Via Nuvolari - visto il gruppo che abbiamo formato e il lavoro di queste settimane penso sia giusto avere il bottino pieno”. Anche a livello personale Manuel non poteva chiedere di più: “Sto vivendo un momento bellissimo. Sono arrivato a 28 anni a giocarmi la Serie B, l’ho voluta fortemente e adesso sono qui per dare tutto, godendomi il momento. Faccio di tutto per ritagliarmi uno spazio importante in questa società”. Alla fine una parola anche sul Brescia, “un’ottima squadra, abbiamo visto la loro partita contro il Palermo e abbiamo potuto vedere quanto siano validi. Sarà una gara da prendere con le pinze”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento