Parma, c'è Ceravolo da recuperare: anche Gervinho a parte

Ad assistere agli allenamenti c'era anche Angelo Alessio, storico ex di Antonio Conte

Fabio Ceravolo - foto Ansa

La settimana che porta alla partita con la Samp si è aperta a Collecchio con una doppia sorpresa. Mentre i canali social del Parma annunciavano una maglia celebrativa per lo storico gemellaggio, Angelo Alessio, storico vice di Antonio Conte, guardava dalla panchina a bordo campo l’allenamento guidato da Roberto D’Aversa. Alessio, che conserva un ottimo rapporto con Daniele Faggiano dai tempi di Bari e Siena, ha dato vita a una sorta di tour per cercare di imparare a 'camminare da solo' e slegarsi dall'attività di vice dopo anni di lavoro con Conte, e adesso come l'ex tecnico del Chelsea, sta cercando squadra. Ha avuto modo di apprezzare dalla panchina il lavoro lavoro ad alta intensità al quale non hanno preso parte Gervinho e Ceravolo, che ha corso sul campo dove si sono allenati anche i portieri. Non c’era neanche Gagliolo, alle prese con un problema muscolare al polpaccio che lo ha tenuto fuori dalla partita contro il Chievo. L’allenamento si è concluso con una partitella a metà campo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento