Parma Calcio, c'è il Qatar nel futuro: si può chiudere dopo la fine del campionato

Una delle più grandi conglomerate private del Medio Oriente, attiva dai settori alberghieri sino al lusso, sarebbe fortemente interessata a entrare nella cabina di regia della società crociata

Foto Ansa

C’è il Qatar nel futuro del Parma: ci sarebbe una delle più grandi conglomerate private del Medio Oriente, attiva dai settori alberghieri sino al lusso, che sarebbe fortemente interessata a entrare nella cabina di regia della società crociata, ripresa dalle ceneri di un fallimento mastodontico nel 2015 e riportata in vita dai sette soci parmigiani, autori di una scalata verso il successo consumata in tempi rapidissimi che li ha visti protagonisti di un’autentica impresa tentata da tanti ma centrata da nessuno: dai Dilettanti alla Serie A in tre stagioni, saltando rapidamente ogni ostacolo e giungendo, non senza soffrire, ai piani alti del calcio italiano. Il ciclo non è certo finito, ma dall’inizio di questa avventura Pizzarotti, Barilla, Ferrari e soci hanno sempre ammesso di essere alla ricerca di un socio di maggioranza affidabile, interessato a far compiere un ulteriore step di crescita al Parma e in grado di sostenere un impegno a lungo termine.  Bene, dal Qatar - terra calcistica assolutamente strategica non solo per i Mondiali in programma nel 2022 ma anche territorio chiave per i diritti televisivi internazionali attraverso il player BeIN - sembra essere arrivata la proposta giusta.  Interlocutori seri e preparati, consulenti di altissimo livello, a partire dalla banca d'affari JP Morgan, che già è stata protagonista dell'ingresso di Commisso in Italia. I lavori interlocutori sarebbero in stato già avanzato, con le parti che avrebbero in programma altri incontri per portare avanti i discorsi già avviati e preparare il terreno per un closing a fine campionato e con i soci italiani di Nuovo Inizio che rimarrebbero comunque parte della compagine sociale per diversi anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento