rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
TEGOLA LAUTARO

Ahi, Valenti, un altro problema muscolare: si temono tempi lunghi

Una ricaduta lo ha costretto a un consulto medico all'estero

Il Parma perde ancora Lautaro Valenti. Il difensore argentino, uscito dai radar a inizio stagione, è tornato ai box per un problema muscolare. Ha accusato una ricaduta che ha reso necessario un consulto medico-specialistico all’estero. Quest’anno Valenti ha giocato pochissimo, non ha avuto spazio all’inizio con Maresca e non lo ha trovato neanche con Iachini per problemi fisici. Nella scorsa finestra di mercato il Parma aveva sborsato 10 milioni di euro, (tre più sette per l’obbligo di riscatti) per strapparlo al Lanus. Tra problemi e scelte tecniche, Valenti ha messo insieme solo 11 presenze. Protagonista alla fine della scorsa stagione di una sfuriata con l’ex allenatore del Parma Roberto D’Aversa che lo aveva messo da parte,  Lautaro non ha convinto neanche Maresca dal punto di vista comportamentale.

Quest’anno ha giocato solamente due partite, contro Pisa e Spal, ma per infortunio è fuori da metà ottobre. Con l’arrivo di Iachini le gerarchie si sono di fatto azzerate e, prima di fare qualunque tipo di valutazione sul mercato, il tecnico ha preferito valutare quello che aveva a disposizione in casa. Ma l’argentino, tornato in gruppo da pochissimo, ha subito una ricaduta: problemi alla coscia. E' stato necessario il ricorso a un consulto medico specialistico in Germania, dove l'argentino era già stato il 14 gennaio scorso, per via della lesione muscolare subita contro la Lazio. E’ tornato a Monaco per cercare di risolvere il problema. Si teme un tempo di recupero abbastanza corposo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ahi, Valenti, un altro problema muscolare: si temono tempi lunghi

ParmaToday è in caricamento