Cassanata, Donadoni: "Nessuno sfogo ma le cose nostre è meglio che restino nostre"

Il Mister dopo le polemiche: "Ma sull'argomento si esprimerà meglio Leonardi in settimana. Se i giocatori hanno detto quel che han detto è perchè non c'è nessun problema di questo genere"

Mister Donadoni al Cabassi al termine dell'ultima amichevole pre campionato sostenuta dai crociati, ha commentato così il test con il Carpi: "il campo ha condizionato decisamente la gara, abbiamo incontrato poi una squadra che si difendeva tanto e molto aggressiva. Nel complesso però l'abbiamo abbastanza controllata e abbiamo avuto occasioni importanti per fare gol nelle quali però non c'è stata la giusta cattiveria e questa è un po' la componente che ci manca. Quando riesci ad andare sul 2 o 3 a zero le cose cambiano, oggi non ci siamo riusciti e la gara è rimasta in equilibrio. Abbiamo preso il gol anche su una ingenuità. Comunque è un test che ci è servito, era importante mettere minutaggio nelle gambe di tutti poi la prossima settimana sarà più di scarico in preparazione all'inizio del campionato. Oggi poi rispetto a Varese c'erano anche meno cambi a livello numerico e la fatica di chi à rimasto in campo alla fine era comprensibile".

Sui singoli. "Diversi giocatori mi sono piaciuti: Ristovsky sulla destra è stato ordinato, anche Jorquera in mezzo al campo mi è piaciuto. Nel primo tempo si sono visti poco Biabiany, Belfodil e Palladino, ma fa parte di quello che è il periodo". Amauri ha fatto bene... "Ha fatto un tempo ieri (nella partitella in famiglia a Collecchio con la Primavera ndr) e un tempo oggi. La sua condizione non è ancora quella ottimale ma ci sono giocatori che per struttura fisica faticano di più a entrare in forma". Per quel che riguarda poi quanto scritto dalla Gazzetta di Sport oggi su Antonio Cassano, dopo quella dei giocatori sui social network è arrivata anche la versione di mister Donadoni: "Non mi sembra ci sia stato nessuno sfogo di Cassano. Ma sull'argomento si esprimerà meglio Leonardi in settimana. Se i giocatori hanno detto quel che han detto è perchè non c'è nessun problema di questo genere. Non so da dove escano questo tipo di cose e comunque, che siano positive o negative, è giusto che le nostre cose restino nostre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento