menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continuano i colloqui con Desports: Crespo e i rappresentanti al Tardini

Mattinata di incontri allo Stadio con alcuni uomini di Jiang Lizhang guidati dall'ex bandiera gialloblù che, in caso di closing, avrebbe un ruolo di rappresentanza nella nuova società

Continuano i contatti tra il Parma e la Desports, il colosso del marketing sportivo intenzionato a rilevare parte delle quote societarie. Non è cambiato nulla rispetto a un mese e mezzo fa, va detto, perché da una parte c'è sempre la volontà dei cinesi di entrare in società, dall'altra ci sono i sette soci che vogliono capire bene l'evolversi della situazione e non hanno necessità di vendere, né di cedere quote. Certo che un'offerta economica e un progetto sostenibile diventerebbero assai appetibili per quelli di Nuovo Inizio, ma ancora la trattativa è lunga e non c'è niente di definito, anche perché la proprietà è concentrata sui Play Off e non vuole distrarsi. Si potrebbe infatti pensare che questi sianocolloqui informativi. I rappresentanti di Desports accompagnati da Hernan Crespo (che è il traino della trattativa e l'uomo di Jiang LiZhang in Italia) in mattinata, hanno incontrato alcuni rappresentati della proprietà allo Stadio Tardini. Presente anche l'avvocato Belli, rappresentante legale del Parma per continuare a vagliare una situazione che potrebbe avere riscontri positivi o negativi. 

"L'incontro c'è stato - conferma Luca Carra a RepubblicaParma.it - come c'è la volonta da entrambe le parti di trovare un accordo. Gli investitori sono interessati a entrare a far parte dell'azionariato del club dove resterebbe comunque anche l'attuale presenza parmigiana. Stiamo valutando aspetti legali e cercando un incastro rispetto a tutte le necessità, per questo al momento no ci sono tempi fissati per chiudere l'operazione".carra4444-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento