Parma-Fiorentina 1-0 | Lacrime di gioia al Tardini

Il gol di Sprocati in flipper regala la salvezza ai crociati. Giro di campo per tutti, D'Aversa si commuove. E' l'ultima?

Roberto D'Aversa - foto Ansa

Dal nostro inviato
PARMA – Il Parma è salvo. Il gol rocambolesco che i crociati hanno segnato al minuto 81 ha fatto saltare di gioia i ventimila di un Tardini straordinario che ha trasformato la paura di retrocedere in lacrime di gioia versate alla fine di una gara tesa, combattuta ma terribilmente bella nell’epilogo.

Ha smesso di piovere ma non sul Parma, che un giorno prima ha perso Inglese per un problema alla caviglia. La stessa che ha ceduto ormai due mesi fa in allenamento. Che la dea bendata non guardi al Tardini lo si intuisce al minuto nove. Gervinho semina il panico in area viola, vi arriva da sinistra imbeccato da Ceravolo. Rientra sul piede forte e scuote il palo. Con il legno il Tardini si riscopre vivo dopo un po’ di paura iniziale a causa della partenza razzo della Fiorentina.  Chiesa da sinistra spara in diagonale verso Sepe che ci mette una pezza. Il Parma si scuote, sa che non può sostenere il peso dell’altra partita, quella di Empoli, e allora decide di giocarsela con quello che ha. Poco. Quel poco glielo toglie pure la fortuna perché il colpo di testa di Gagliolo al tramonto del primo tempo si stampa sulla traversa. Con l’urlo che si spezza in gol, i crociati vanno negli spogliatoi sapendo che bisogna vincere perché il Tardini lo chiede.

Il secondo tempo comincia come era cominciato il primo: la viola attacca e fa male quando ha campo. Il palo di Chiesa sembra essere il preludio al peggio. Dall’altra il Torino pareggia ma dura poco l’illusione di una partita tranquilla. Perché Brighi riporta i toscani sul 2-1 e allora il Parma trema. La Fiorentina, dall’altro lato, non è salva per niente. Il pari basterebbe, non al Parma che in realtà adesso accelera e ci crede. Salvato dal palo di Milenkovic, secondo legno anche per la viola, la squadra di D’Aversa si scuote di dosso la paura e va a lottare su ogni pallone. Sprocati conquista una punizione sulla trequarti, defilato da sinistra. Scozzarella sulla traiettoria calcia teso: il flipper vincente fa carambolare il pallone dentro la porta di Lafont e lo stadio Tardini esulta togliendosi di dosso la paura. Il gol è suo, ma forse non è importante. Una paura che dura dieci minuti, allungati da un recupero che diventa max e nel quale ogni pallone che piove in area di rigore fa aggrappare al cielo D’Aversa che alla fine si fa il suo giretto con il figlio mentre piange. E forse saluta. Il Parma e salvo, e alla salvezza ce lo ha portato lui. Con i suoi difetti e con tanti pregi. Dentro un Tardini che per una volta ha sentito suo davvero.  

LA DIRETTA

IL TABELLINO 

PARMA-FIORENTINA 1-0

Marcatori: 81' Gerson (autogol)
parma-logo-nuovo-2-2

PARMA (4-3-3): Sepe 6; Gazzola 6, Iacoponi 6,5, Bastoni 6, Gagliolo 7; Kucka 7, Stulac 5 (68′ Scozzarella 6,5), Barillà 6; Sprocati 6(84′ Dimarco sv), Ceravolo 6, Gervinho 6 (53′ Grassi 6,5). A disp: Frattali, Brazao, Dimarco, Sierralta, Machin, Gobbi, Scozzarella, Siligardi, Dezi, Biabiany, Grassi. All: D’Aversa 6

1200px-ACF_Fiorentina.svg-2FIORENTINA (4-3-3): Lafont 6, Milenkovic 5,5, Ceccherini 6, Vitor Hugo 6, Biraghi 5; Benassi 5, Veretout 5, Gerson 5; Chiesa 5, Simeone 5 (69′ Muriel 5), Mirallas  5 (28′ Dabo 5 (84′ Valhovic sv)). A disp: Terracciano, Brancolini, Laurini, Norgaard, Dabo, Hancko, Montiel, Pezzella, Edimilson, Vlahovic, Muriel, Ferrarini. All: Montella 5

RETI: 80′ Aut. Gerson (P)

AMMONIZIONI: Benassi (F)

RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Ennio Tardini

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Studenti di Chimica dell’Ateneo di Parma scoprono un nuovo polimorfo cristallino della proteina PCNA umana

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • MERCATO - Da Balotelli a Grassi, passando per i giovani

Torna su
ParmaToday è in caricamento