menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, i giocatori crociati scrivono a Ghirardi: "Presidente, non molli!"

Tutta la città gli chiede di restare. I giocatori del Parma gli hanno scritto: la sua squadra, il Parma, quella con cui ha condiviso tutto negli ultimi anni, compreso il traguardo più alto, l'Europa League conquistata sul campo ma negata dalla burocrazia

Il presidente del Parma Ghirardi si è dimesso. Ma tutta la città gli sta chiedendo di non mollare, di cambiare decisione e rimanere alla guida del team crociato. Anche i giocatori del Parma gli hanno scritto: la sua squadra, il Parma, quella con cui ha condiviso tutto negli ultimi anni, compreso il traguardo più alto, l'Europa League conquistata sul campo ma negata dalla burocrazia. 

L'APPELLO DEI CALCIATORI DEL PARMA . "C aro Presidente, è la sua squadra che le parla. Questi sono giorni tristi per tutti noi , per tutta Parma. Ci è stato tolto un sogno. Un sogno che ci siamo costruiti giorno dopo giorno, con sudore e sacrificio. Capiamo l'amarezza, la delusione, lo sconforto di chi si sente tradito dalle istituzioni....

Ma noi che siamo uomini di campo e non di tribunali, abbiamo un solo modo per ripartire: trasformare questa ingiustizia in rabbia e la rabbia in nuova energia. Noi siamo pronti a ricominciare la corsa verso un obiettivo che ci siamo meritati sul campo quest'anno e che è frutto di un progetto di cui lei è il principale artefice. Per farlo però, abbiamo bisogno di lei, della sua passione , della sua onestà! Per rivivere le emozioni vissute quella sera del 18 maggio....il suo gruppo , quello che ha costruito con tanti sforzi le chiede un altra chance..Non molli Presidente! 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, 62 nuovi casi e due morti

  • Attualità

    Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

  • Attualità

    Mercateinfiera rinnova l'appuntamento ad ottobre 2021

  • Cronaca

    Il Giro d'Italia passa da Parma

  • Attualità

    Meteo: ecco che tempo farà nel week end del 1° Maggio

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento