Parma, i giocatori crociati scrivono a Ghirardi: "Presidente, non molli!"

Tutta la città gli chiede di restare. I giocatori del Parma gli hanno scritto: la sua squadra, il Parma, quella con cui ha condiviso tutto negli ultimi anni, compreso il traguardo più alto, l'Europa League conquistata sul campo ma negata dalla burocrazia

Il presidente del Parma Ghirardi si è dimesso. Ma tutta la città gli sta chiedendo di non mollare, di cambiare decisione e rimanere alla guida del team crociato. Anche i giocatori del Parma gli hanno scritto: la sua squadra, il Parma, quella con cui ha condiviso tutto negli ultimi anni, compreso il traguardo più alto, l'Europa League conquistata sul campo ma negata dalla burocrazia. 

L'APPELLO DEI CALCIATORI DEL PARMA. "Caro Presidente, è la sua squadra che le parla. Questi sono giorni tristi per tutti noi , per tutta Parma. Ci è stato tolto un sogno. Un sogno che ci siamo costruiti giorno dopo giorno, con sudore e sacrificio. Capiamo l'amarezza, la delusione, lo sconforto di chi si sente tradito dalle istituzioni....

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma noi che siamo uomini di campo e non di tribunali, abbiamo un solo modo per ripartire: trasformare questa ingiustizia in rabbia e la rabbia in nuova energia. Noi siamo pronti a ricominciare la corsa verso un obiettivo che ci siamo meritati sul campo quest'anno e che è frutto di un progetto di cui lei è il principale artefice. Per farlo però, abbiamo bisogno di lei, della sua passione , della sua onestà! Per rivivere le emozioni vissute quella sera del 18 maggio....il suo gruppo , quello che ha costruito con tanti sforzi le chiede un altra chance..Non molli Presidente! 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento