menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, i punti pesano: cosa va e cosa non va

Dopo Terni si ha la consapevolezza di aver buttato due punti

“L’aspetto negativo del risultato di oggi è che, se vogliamo fare qualcosa di importante, queste partite vanno portate a casa. Dobbiamo imparare a crescere sotto questi aspetti, perché, quando sei lassù in classifica, ogni lasciata è persa. Con un po’ più di convinzione e cattiveria, probabilmente avremmo vinto”. Il pensiero di Gigi Frattali dopo Ternana-Parma sintetizza la settimana del Parma, che non è riuscito a portare a casa il bottino pieno da Terni, missione tutt’altro che irresistibile con tutto il rispetto per la squadra di Pochesci bravo a incartare D’Aversa e i suoi. Nelle parole di Frattali c’è rammarico e rabbia per aver buttato due punti e non essere riusciti a staccare un pass che testimoniasse con discrete certezza che il Parma potesse fare quel passo convinto e pieno di personalità. Con il passare del tempo e con gli scontri che diventano tutti diretti – c’è il caso di dirlo dato che la classifica è cortissima e affollata – perdere possibilità di allungare sarebbe comunque pericoloso anche in ottica futura. Ma il punto di Terni ha detto altre cose, oltre al concetto espresso da Gigi Frattali. COSA NON VA 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento