Vigilia contro il Bologna, Donadoni: "Non mi accontento di un pareggio"

Il tecnico gialloblu, protagonista di numerosi derby a Milano, sa come si affrontano certe partite: "Dobbiamo mantenere un atteggiamento costruttivo e propositivo, cercando di essere concreti"

Roberto Donadoni parla del derby in conferenza stampa

Settimana impegnativa per il Parma, che si avvicina al derby dopo aver ottenuto una vittoria importante contro il Siena. Donadoni, nella consueta conferenza stampa di vigilia, afferra l'occasione per avvertire i suoi ragazzi: non sarà una partita semplice, alla luce di quanto visto lunedì sera, quando il Napoli è stato stoppato in casa dalla squadra di Pioli.

IL DERBY E' SEMPRE IL DERBY - Al giro di boa, il calendario propone al Parma una partita che ha un sapore speciale. Non solo perchè si gioca a mezzogiorno, ma perchè di fronte c'è appunto una rivale storica come il Bologna. C'è il derby domani e Donadoni non si fida assolutamente. Sa che si tratta di una partita con una storia del tutto particolare, che esula dal contesto del campionato, ma fino ad un certo punto però. Conosce la storia il mister, dato che lui di derby ne ha giocato qualcuno! "Veniamo entrambi da una buona prestazione e ci giochiamo le nostre carte alla pari. Dovremo aspettarci una gara di un livello importante, non sarà facile, loro sono tonici e stanno bene, ma noi vogliamo mettere in campo le nostre risorse tecniche che non sono inferiori a quelle del Bologna. Dobbiamo essere più convinti e determinati, solo così possiamo concretizzare di più in una gara particolare dove tutti ci tengono a fare bene. Il risultato passa da una prestazione importante che si ottiene solo attraverso un atteggiamento positivo. Dobbiamo essere sempre costruttivi e dinamici, sto cercando di trasmettere questo ai ragazzi, mai accontentarsi". Tanto meno se si gioca meglio dell'avversario. Non si accontenta Donadoni, di certo non firmerebbe per il pareggio. "Non mi accontento assolutamente! Il mio obiettivo è che la mia squadra faccia una bella prestazione e vinca. Il derby è sempre una partita particolare e il Bologna è una squadra molto tonica con il giusto mix di giovani e vecchi, con una classifica che li vede indietro rispetto a noi, vorranno sicuramente scalare le posizioni". A me interessa l'atteggiamento della mia squadra, deve essere sempre propositivo, dobbiamo sempre cercare di proporci in avanti e di cercare soluzioni personali solo negli ultimi 25 metri. Non voglio che gli esterni si abbassino troppo come nel finale con il Siena. Voglio che ci siano due tre situazioni di scarico in avanti".

SCELTE - Chi si aspettava l'utilizzo del nuovo acquisto Jonathan dal primo minuto, o magari a partita in corso, non sarà soddisfatto, dato che il brasiliano non gioca da tanto ed è arrivato da poco, pochissimo, per essere buttato già dalla prima nella mischia. "Jonathan domani resterà a Collecchio a lavorare perché deve seguire un programma personalizzato. Però potrebbe essere disponibile per la prossima partita". Queste le parole del tecnico a proposito dell'ex Inter. Per il resto quasi tutto pronto per il derby, con Donadoni che ha apparecchiato per l'anticipo di mezzogiorno, una formazione molto vicina a quella che ha spazzato il Siena. Pochi dubbi per il tecnico Lombardo, con il ballottagio Gobbi-Modesto che sembra vedere avvantaggiato il laterale ex Cagliari. In mezzo al campo il ritorno di Galloppa dopo la squalifica, spinge Musacci verso la panchina, con Valiani ancora largo a destra, in caso di 3-4-3. Non è da escludere una variazione di assetto tattico, che nel caso darebbe spazio gli stessi uomini. Un possibile 3-5-2 per non offrire i fianchi ai felsinei e giocarsela a centrocampo, dove Donadoni potrebbe contare sul contenimento di Valiani e Morrone,più sulla spinta di Biabiany laterale, dispensando il francese da ogni legaccio tattico. Così facendo potrebbe beneficiarne ancora di più, Giovinco, spostato sulla stessa linea di Floccari e "più libero" di arretrare di qualche passo per prendersi il pallone e smistarlo o per puntare dritto verso la porta.

PROBABILI FORMAZIONI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

formazioni-12-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento